Cronaca Lubiana / Strada Casa Bianca

Via Casa Bianca, rischio sgombero della palazzina occupata. Incontro al Duc

Da stamattina all'alba le 3 famiglie che dal 18 maggio 2013 vivono nella casa occupata di via Casa Bianca sono in allerta per un possibile sgombero. E' previsto un incontro al Duc alle 11.30 con i servizi sociali

Da stamattina all'alba le famiglie che dal 18 maggio 2013 vivono nella casa occupata di via Casa Bianca sono in allerta per un possibile sgombero della palazzina di proprietà di un privato.

AGGIORNAMENTI. Una lunga giornata in via Casa Bianca con le famiglie che attendono di sapere quale sarà il loro futuro. In assenza di alternative il 18 maggio dell'anno scorso sono entrate in questo stabile ma ora lo devono abbandonare. Dopo l'incontro con alcuni rappresentanti delle famiglie e della Rete Diritti in Casa il Comune ha fatto alcune proposte, una mix tra ostelli e dormitori per le tre famiglie che abitano nello stabile ma nessuna garanzia di una stabilità abitativa a breve termine. Ora le famiglie dovranno decidere: intanto per oggi lo sgombero non ci sarà. La mobilitazione degli attivisti è riuscita a contrastare l'imminente rilascio dell'immobile con un conseguente futuro grigio per le famiglie. 

In mattinata i servizi sociali del Comune di Parma proporranno un'alternativa alle tre famiglie -tutte con bambini- che hanno trovato riparo all'interno dello stabile abbandonato perchè non avevano un tetto sulla testa dopo aver subito lo sfratto dalle abitazioni. Si svolgerà un incontro al Duc alle ore 11.30. Tra gli abitanti della palazzina anche uno 'nuovissimo': un bambino di soli 4 giorni che è nato l'altro giorno da una delle famiglie. La mancanza di lavoro ha portato, per loro, all'impossibilità di pagare un affitto. Così per 8 mesi, dopo aver sistemato gli interni, hanno abitato quì. Da oggi potrebbero non avere più una casa in cui vivere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Casa Bianca, rischio sgombero della palazzina occupata. Incontro al Duc

ParmaToday è in caricamento