Lo trovano arrampicato sull'A15: salvato dalla polizia stradale

Un uomo di 47 anni, in stato confusionale, è stato visto da alcuni automobilisti che hanno chiamato i soccorsi: poi gli agenti di Berceto sono riusciti a convincerlo a farsi trasportare con l'ambulanza in ospedale

Si è arrampicato sui viadotti dell'autostrada A15, probabilmente con l'intento di lanciarsi nel vuoto e di suicidarsi. Un uomo di 47 anni è stato salvato nel pomeriggio di ieri, domenica 11 febbraio, dagli agenti della Polizia Stradale, mentre si trovava con la sua auto nel tratto tra Fornovo e Berceto. Erano da poco passate le ore 14 quando, per movitazioni ancora da accertare, il conducente di un'auto, dopo averla parcheggiata in una piazzola di sosta, si è arrampicato sui viadotti. Alcuni automobilisti hanno lanciato l'allarme e una pattuglia della stradale di Aulla si è portata sul posto: l'uomo, però, non c'era più. I poliziotti di Berceto invece sono riusciti a trovarlo, all'interno della sua auto, parcheggiata nel tratto in direzione Fornovo. A quel puntogli agenti sono scesi ed hanno convinto l'uomo, che era in stato confusionale, a farsi trasportare dall'ambulanza all'Ospedale Maggiore di Parma. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate per cambiare contratti luce e gas: Federconsumatori mette in guardia gli utenti

  • Paura a Mamiano, auto finisce nel canale e si schianta contro un muretto: gravissimo bimbo di 9 anni

  • Bomba d'acqua a Parma: allagamenti e disagi alla circolazione stradale

  • Incidente in tangenziale, è giallo: bici accartocciata e tracce di sangue ma il ferito non si trova

  • Assicuratore-pusher 37enne gestiva un traffico di marijuana e hashish in Università: quattro arresti

  • Gioca 5 euro e vince 66 milioni di euro: maxi vincita al Superenalotto a Basilicagoiano

Torna su
ParmaToday è in caricamento