menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si arrampica sul ponte chiuso al traffico per buttarsi: 45enne salvato dai carabinieri

Un uomo stava per lanciarsi dal ponte sul Po tra Colorno e Casalmaggiore: i militari hanno percorso un chilometro e mezzo a piedi e lo hanno convinto a desistere

Voleva gettarsi nel Po dal ponte tra Colorno e Casalmaggiore, chiuso al traffico dallo scorso 7 settembre. Ha lasciato la sua auto parcheggiata all'imbocco del ponte, davanti ai new jersey in cemento armato che impediscono il passaggio delle auto: ha appoggiato i suoi effetti personali sull'asfalto e si stava per arrampicare sulla rete di protezione quando ad un certo punto ha visto arrivare due carabinieri. Una pattuglia dei militari di Sissa Trecasali infatti si è portata sul posto pochi minuti dopo che la moglie dell'uomo aveva dato l'allarme. I militari hanno cercato di parlare con l'uomo per convincerlo a non buttarsi e sono riusciti ad afferrarlo, facendolo rientrare in una zona non pericolosa. L'uomo, sotto choc, è stato soccorso dalla Pubblica Assistenza di Colorno e trasportato all'Ospedale Maggiore di Parma per accertamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento