Si denuda davanti a due 15enni in riva al Taro: denunciato 70enne

L'anziano, residente a Solignano, è stato identificato dai carabinieri

Gravissimo episodio nei giorni scorsi lungo le rive del Taro, nel territorio del comune di Solignano. Due ragazze minorenni di 15 anni hanno fatto il bagno nel fiume e sono adagiate sui loro asciugamani al sole. Ad un certo punto, secondo la ricostruzione delle due ragazze che hanno poi denunciato tutto ai carabinieri, dal bosco è uscito un uomo - poi identificato in un 70enne residente in zona - che si è abbassato il costume ed ha iniziato a compiere atti osceni di fronte alle due giovani. Le 15enni sono scappate ed hanno avvertito i genitori: nelle ore successive è stata presentata denuncia in caserma. I militari sono riusciti ad identificare il 70enne e lo hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico, aggravati dalla presenza di minorenni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento