Si finge un poliziotto e truffa un studente online: 57enne denunciato

L'uomo, che ha anche inviato al giovane una sua foto in divisa, si è fatto accreditare 300 euro per l'acquisto di uno smartphone mai esistito

Si è finto un poliziotto per truffare uno studente online ma è stato incastrato dai carabinieri. E' successo ad un uomo di 57 anni che, qualche giorno fa ha architettato una truffa dopo essersi collegato ad un noto sito di annunci online. Ha segnato il numero di telefono di una persona che cercava uno smarthpone, in particolare un Samsung Galaxy S8, e lo ha chiamato sostenendo di voler vendergli il telefono. L'accordo però prevedeva il versamento di una cifra come anticipo, pari a 300 euro. Per convincere lo studente della sua buona fede il truffatore si è finto un agente di polizia, inviando anche al ragazzo una foto di lui in divisa. Dopo il pagamento lo studente si è accorto di essere stato truffato: lo smarphone in vendita in realtà non esisteva. Cos' si è rivolto ai carabinieri che hanno denunciato il truffatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spostamenti tra regioni il 3 giugno: ecco perché rischiamo la chiusura per altre due settimane

  • Bimbo di 4 anni muore all'Ospedale Maggiore

  • Parma fuori dall'incubo: nessun decesso e nessun nuovo caso

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

  • Pizzarotti annuncia: "Giochi per bambini vietati, nei circoli anziani non si può giocare a carte"

  • Coronavirus, tre decessi a Parma e 18 casi in più

Torna su
ParmaToday è in caricamento