Cronaca

Si masturba davanti ai ragazzini: 45enne di Parma rischia il linciaggio in spiaggia

L'uomo è stato 'salvato' dagli agenti della polizia municipale che l'hanno fatto salire in auto e poi denunciato per atti osceni

Si stava masturbando in spiaggia, davanti ai bagnanti tra cui alcuni ragazzini minorenni. Un 45enne della provincia di Parma ha rischiato il linciaggio in spiaggia a Bellaria, nella serata di domenica 13 giugno ed è stato 'salvato' dagli agenti della polizia municipale che l'hanno fatto salire in auto per portarlo al Comando, dove lo hanno identificato e denunciato. 

L'episodio si è verificato domenica sera verso le ore 22: l'uomo è stato visto da numerose persone mentre si stava masturbando in spiaggia nei pressi di uno stabilimento balneare di via Colombo. Sono state molte le segnalazioni alla polizia municipale. In spiaggia ha rischiato il linciaggio da parte della folla. Dopo essere stato portato al comando è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si masturba davanti ai ragazzini: 45enne di Parma rischia il linciaggio in spiaggia

ParmaToday è in caricamento