menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si tuffa in mare a Forte dei Marmi: 18enne parmigiano disperso in acqua

Proseguono le ricerche dei sommozzatori e degli elicotteri dei Vigili del Fuoco

Si è tuffato in mare dal pontile di Forte dei Marmi e non è più riemerso. Un giovane 18enne di Parma, di origini ghanesi, è disperso dal pomeriggio di domenica 5 luglio in acqua. Il ragazzo si trovava nella nota località balneare con un gruppetto di amici. Erano da poco passate le ore 13 quando il 18enne ha deciso di tuffarsi. Gli amici hanno chiesto aiuto e da subito sono scattati i soccorsi: oltre ai sommozzatori del nucleo di Livorno e di quello di Firenza, si è alzato in volo l'elicottero dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche i carabinieri e la guardia costiera. 

Le ricerche stanno proseguendo anche nella mattinata di lunedì 6 luglio ma, per ora, non hanno dato nessun esito. Il giovane 18enne potrebbe aver avuto un malore subito dopo il tuffo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento