menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza, Casa non ci sta: "Stato assente, ivoriano già espulso"

"Chiediamo tre cose: espulsioni celeri, chi viene arrestato non può uscire subito e maggiore numero di forze dell'ordine"

Il grave atto di violenza avvenuto nei giorni scorsi ai danni di una ragazza di Fidenza in quartiere San Leonardo, perpetrato da un ivoriano irregolare sul territorio arrestato dalle forze dell'ordine, è stato così commentato dall'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa: "Leggo ormai senza stupore che l'uomo proveniente dalla Costa d'Avorio, il quale ha violentato una cittadina di Fidenza nel territorio di Parma, era già stato espulso. Eppure questo non gli ha impedito di girovagare libero, spacciando e seminando violenza. È un fatto gravissimo e inaccettabile. Com'è possibile che un individuo irregolare e già espulso sia libero sul territorio italiano? Com'è possibile che quando arrestano uno spacciatore questi è fuori di galera dopo qualche ora? Com'è possibile che lo Stato sia così fortemente assente e lasci il Comune e le forze dell'ordine ad agire in solitudine, di fatto sostituendosi a lui? Se abbiamo richiesto un incontro presso il Viminale è proprio per queste situazioni gravi e indifendibili. Da anni pretendiamo tre cose semplici: chi è irregolare deve essere espulso, chi spaccia deve essere messo in galera senza possibilità di uscirvi dopo qualche ora, e infine chiediamo un aumento delle forze dell'ordine in città. Da chi governa e dallo Stato non vogliamo più tentennamenti, il Comune non può continuare a sostituirsi a uno Stato assente. Ci tengo a ringraziare le forze dell'ordine per aver arrestato questo individuo, e per tutto quello che quotidianamente assieme alla Polizia Municipale svolgono al servizio della comunità e per la sicurezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Sport

    Il Parma perde, condannato da Cerri: Serie B a un passo

  • Cronaca

    Precipita con il paracadute: muore un 60enne parmigiano

  • Cronaca

    Coronavirus, aumentano i positivi: sono 130

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il Museo d’Arte Cinese di Parma protagonista alla Sapienza di Roma

  • Cronaca

    Prosciutto di Parma, 2020 anno nero: calano vendite ed export

  • social

    Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento