P.le Caduti del Lavoro, residenti: "Spacciatori in pieno giorno"

Alcuni residenti chiedono un maggior controllo per la percezione di poca sicurezza nell'area dell'arredo urbano del piazzale e nelle vie adiacenti, anche per i frequenti furti di bici

Piazzale Caduti del Lavoro

Si dicono preoccupati alcuni residenti del quartiere Pablo che vivono nei pressi di Piazzale Caduti del Lavoro per la percezione di poca sicurezza legata alle frequentazioni e ai bivacchi nell'area dell'arredo urbano. Spacciatori in pieno giorno, lamenta un residente che sottolinea come sia necessario un controllo mirato da parte delle forze dell'ordine per scoraggiare una presenza costante. In particolar modo verso sera, sottolinea un avventore del bar di via Jenner antistante il piazzale, sarebbero all'ordine del giorno schiamazzi e presenza di persone ubriache.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una percezione di poca sicurezza e necessità di maggiori controlli anche per i frequenti furti di biciclette in particolar modo in via Jenner, come racconta un dipendente di un esercizio commerciale a pochi passi dal piazzale che afferma di aver segnalato più volte episodi alle forze dell'ordine. A contribuire alla percezione di degrado dell'area anche la presenza da tempo di un edificio fatiscente in totale stato di abbandono. Si tratta di una ex sede Usl su tre piani, mira di vandali e scelta nel 2006 come sede per raduno degli hacker nell'intento di sensibilizzare sulla carenza di spazi sociali a Parma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento