Sicurezza, il Prefetto: "Interventi prioritari per Piazzale della Pace"

I commenti del sindaco Pizzarotti e del Prefetto a seguito dell'incontro del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica. Pizzarotti: "Poche risorse ma necessità di intervenire anche con l'aiuto dei cittadini per garantire sicurezza in Pilotta"

Il Prefetto e il sindaco di Parma

"Risorse limitate ma necessità di attuare con immediatezza interventi per il ripristino della sicurezza e il contrasto del degrado in Piazzale della Pace". Così il Prefetto a seguito dell'incontro del Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico indetto stamane per discutere le maggiori criticità cittadine in tema sicurezza ed evidenziare i possibili interventi da attuare in tempi brevi. Un biglietto da visita, afferma il Prefetto, anche per il flusso di visitatori che arrivano in città, declassato per il degrado del prato e i problemi di criminalità, da contrastare con un aumento dei controlli da parte delle forze dell'Ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tutti sentiamo la necessità di agire su Piazzale della Pace e in zone periferiche cittadine, ma è necessario uno sforzo comune anche da parte dei cittadini", sottolinea il sindaco Pizzarotti. "Mentre prima la questione sicurezza era solo una delega dell'amministrazione, ora deve far parte anche dell'impegno dei cittadini, che dovranno condividere gli sforzi per contrastare la situazione in atto". Sulle modalità di attuazione Pizzarotti precisa: "Cercheremo la vicinanza di associazioni, militari in congedo, per incentivare i controlli e individuare interventi da attuare per riqualificare la zona". Oltre a un incremento dei controlli, maggiore illuminazione, funzionamento impianti, riqualificazione del piazzale e contrasto del degrado, gli intenti espressi nel corso dell'incontro a porte chiuse, che si scontrano con il problema della limitatezza delle risorse presenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento