menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sidel, interrogazione parlamentare dei 5 Stelle. "Convocare un Tavolo"

Adele Gambaro, Maria Mussini, Elisa Bulgarelli e Michela Montevecchi hanno presentato il testo in cui si chiede "al Governo di avviare un tavolo per trovare una soluzione che permetta di salvaguardare i posti di lavoro"

Caso Sidel. Interrogazione parlamentare di Adele Gambaro, Maria Mussini, Elisa Bulgarelli e Michela Montevecchi, deputati del Movimento 5 Stelle. Il sindaco Pizzarotti lo aveva annunnciato: ora, proprio nel giorno dell'incontro in Provincia, l'interrogazione c'è. Nel testo si chiede "al Governo di avviare un tavolo di confronto tra la Sidel S.p.A. e le parti sociali per trovare una soluzione che permetta di salvaguardare i posti di lavoro e l’esperienza di produzioni da decenni all’avanguardia assoluta nel settore del Beverage".

"La Sidel S.p.A. è una realtà produttiva assolutamente centrale nel tessuto economico di Parma, pertanto, il suo “impoverimento qualitativo” metterebbe senza dubbio alcuno a rischio la sopravvivenza di una notevole moltitudine di aziende dell’indotto, oltre che delle lavoratrici e lavoratori in esse occupati"


"La delocalizzazione di rami specifici dell’azienda -si legge nel testo- potrebbe costituire il primo passo verso forme di sostanziali riduzioni di personale o addirittura per attuare progressivi licenziamenti “indiretti”, ponendo i dipendenti davanti alla dolorosa scelta di subire condizioni di lavoro oggettivamente gravose o cambiare lavoro. Tale discutibile operazione commerciale, la seconda in pochi anni, semplificherebbe da un punto di vista giuridico eventuali future cessioni di interi rami d’azienda, con conseguenti ricadute sul tessuto economico e occupazionale del territorio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento