menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Duomo: Luigi Lucchi chiede l'elemosina vestito da mendicante

Si è svoltà oggi in Piazza Duomo la "protesta/proposta" del sindaco Lucchi di Berceto. L'originale manifestazione stamattina all'uscita della messa domenicale: "non riusciamo a farci ascoltare in altro modo"

Porgendo il cappello ai cittadini all'uscita della messa domenicale, il sindaco di Berceto Luigi Lucchi chiede l'elemosina per il suo Comune, gravato dai pesanti tagli che le riforme nazionali impongono alle amministrazioni locali. "Meglio che a chiedere l'elemosina sia un sindaco prima che tutti i suoi cittadini" annunciava su Facebook a dicembre.

"Da quando si parla di federalismo in Italia non c'è mai stato un centralismo così forte" chiariva in una nostra recente intervista, aggiungendo poi "devono essere i cittadini stessi a scegliere il tipo di servizi locali visto che sono proprio loro a mantenere i Comuni". Durante la "protesta/proposta" alcuni sostenitori -vestiti anch'essi da mendicanti- hanno distribuito una cartolina con le motivazioni dell'evento odierno e una matita simbolo adottato in ricordo per le vittime della strage parigina ma anche di quelle più dimenticate della strage nigeriana. Domani Lucchi sarà a Roma per sottoporre al sottosegretario dell'Interno Bocci le ragioni della manifestazione. 

?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento