menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comune, il sindaco cerca un collaboratore: dovrà curare i rapporti con gli Enti

Nella determina n°DD-2014-2862 del 31/2014 del Comune si legge che il sindaco è alla ricerca di un collaboratore. Le mansioni del futuro collaboratore saranno curare i rapporti istituzionali con i vari Enti e organizzazioni

Il sindaco è alla ricerca di un collaboratore, come si legge nella determina comunale DD-2014-2862, il candidato dovrà: curare i rapporti esterni con le Organizzazioni politiche, sociali, economiche, culturali della città; curare i rapporti con i diversi assessorati, settori dell' ente, al fine di raccogliere avanzamenti di progetti ed informazioni; trattare pratiche a contenuto prevalentemente politico concernente affari dell'amministrazione comunale o comunque assegnati dal Sindaco o dalla Giunta; collaborare e sovraintendere alle pubblicazioni di interesse generale e gestire le attività di supporto diretto del Sindaco; fornire supporto al monitoraggio dell’avanzamento delle attività dell’ente e delle specifiche azioni legate al mandato del Sindaco, in modo da renderne possibile la rendicontazione.

I requisiti richiesti sono: essere cittadini italiani/ dell'unione Europea, essere laureati in laurea triennale/ magistrale, di non avere rapporti di parentela e/o affinità sino al 4° grado con Sindaco e Assessori del Comune di Parma oltre a requisiti di prassi quale non aver subito condanne penali o avere pendenze processuali. La domanda di ammissione dovrà essere inviata entro il giorno 30 gennaio 2015 tramite posta elettronica certificata (PEC) in formato pdf all'indirizzo del comune : comunediparma@postemailcertificata.it. Alla domande dovrà esser allegato il curriculum vitae dettagliato e regolarmente sottoscritto e copia del documento di identità. La durata del' incarico è di un'anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Il parco Vezzani torna a nuova vita

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento