Nogarin incontra Pizzarotti: "Il primo riferimento amministrativo M5S"

Il primo cittadino di Livorno Nogarin incontra Federico Pizzarotti: "E' stato il primo riferimento amministrativo del M5S, che qui si è affermata una visione innovativa della politica che mette al centro il cittadino"

Filippo Nogarin, ingegnere aerospaziale, 44 anni, da un paio di mesi primo cittadino di Livorno, ha incontrato il sindaco Federico Pizzarotti al palazzo municipale di Parma, si legge in un comunicato diffuso. Entrambi della generazione dei quarantenni, entrambi sindaci eletti espressione del M5S nelle due città più importanti “conquistate” dal Movimento, i due hanno molto da condividere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ufficialmente la visita del sindaco di Livorno  è dovuta ad un incontro tecnico sul bando per l’assegnazione della gestione delle reti gas. Fra Pizzarotti e Nogarin è il primo incontro ufficiale: in precedenza si erano incontrati una volta sola a Certaldo in vista del ballottaggio. Nel breve scambio di battute con i giornalisti che ha preceduto l’incontro a quattr’occhi, Nogarin ha risposto ad alcune domande sulla sua attività amministrativa a Livorno, poi, riferendosi a Parma, ha  affermato che “è stato il primo riferimento amministrativo del M5S, che qui si è affermata una visione innovativa della politica che mette al centro il cittadino” ed ha espresso “grande stima per Federico, bisogna apprezzarlo per quello che sta facendo in condizioni difficili e per aver intrapreso un complesso percorso di cambiamento”. Pizzarotti, da parte sua, aveva già espresso sulla rete la sua opinione: “Parma e Livorno – ha scritto ieri preannunciando la visita - città più vicine e spinte verso il futuro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento