Unificazione tra Sissa e Trecasali. La Lega vota contro il referendum

L'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha approvato a larga maggioranza le proposte di indire i referendum consultivi per la nascita di nuovi Comuni

L'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna ha approvato a larga maggioranza le proposte di indire i referendum consultivi per la nascita di nuovi Comuni dalle quattro unificazioni in programma nelle province di Parma, Reggio Emilia, Ferrara e Rimini. Unico voto difforme quello della Lega nord, che si è astenuta sulle consultazioni per la fusione dei Comuni di Toano e Villa Minozzo nel Reggiano (il nuovo Comune dovrebbe chiamarsi Tre Valli) e per quella dei tre Comuni del Ferrarese (Migliaro, Migliarino e Massa Fiscaglia).

Il voto leghista è stato contrario, poi, per i referendum sulla fusione di Sissa e Trecasali nel Parmense e quella tra Poggio Berni e Torriana nel Riminese. L'iter in Assemblea legislativa (quattro progetti di legge, uno per ogni fusione, il cui esame è ora sospeso fino all'esito del referendum) è partito su richiesta dei Consigli comunali interessati, che si sono pronunciati a favore della fusione chiedendo alla Regione Emilia-Romagna di mettere in moto il procedimento, che per i Comuni risultanti dalle fusioni - operativi dall'1 gennaio 2014 - prevede incentivi regionali e statali per 15 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento