Vandali in azione: scaricano 8 estintori allo Skate Park

La Volante, giunta in via Paradigna dopo la segnalazione di una residente intorno alle 4 del mattino, hanno verificato la presenza dei dispositivi vuoti con la targa di un condominio di via Mozzoni

Questa notte, intorno alle ore 4, una Volante in servizio di controllo del territorio è intervenuta presso l’area attrezzata Skate Park in via Paradigna. Una testimone aveva chiamato il 113 insospettita da forti rumori provenienti dall’area e percepiti mentre si trovava nei pressi a bordo della propria auto. Dopodiché notava una nube bianca alzarsi, come fosse un principio d’incendio, e due scooter seguiti da un fuoristrada allontanarsi senza riuscire a vedere né targa né modello.

Sul posto si accertava che la fumata bianca era stata causata dall’utilizzo improprio di alcuni estintori: gli agenti ne rinvenivano ben otto sparpagliati per terra, recanti la targhetta di un condominio di via Mozzoni. Rinvenuto anche un carrello utilizzato nei supermercati per trasportare la spesa, evidentemente usato dai responsabili del danneggiamento per portare sul posto gli estintori prelevati dal condominio. E' stato danneggiato anche iil muretto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: a Parma 21 nuovi casi e 2 morti

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Morte del piccolo Jacopo, oggi l'autopsia: due persone indagate per omicidio colposo

  • Dal 3 giugno via libera agli spostamenti da Parma nelle altre regioni

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

Torna su
ParmaToday è in caricamento