menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solares, senza stipendio da 8 mesi. La dirigenza: ritardo nell'arrivo dei contributi pubblici

Incontro mercoledì scorso tra i sindacati Slc Cgil e Fistel Cisl e la dirigenza per la vicenda degli stipendi non arrivati: ritardo nell'erogazione dei contributi pubblici. Il 23 luglio Cda di Solares, poi altro incontro sindacale

SLC Cgil e FISTEL Cisl di Parma, insieme alla RSA aziendale, hanno incontrato mercoledì scorso la dirigenza di Solares Fondazione delle Arti per avere chiarimenti sulla difficile situazione che la Fondazione sta attraversando. La dirigenza ha ribadito che le difficoltà economiche e finanziarie sono sostanzialmente dovute ai lunghi tempi di attesa nella corresponsione dei contributi pubblici di Ministero, Regione Emilia-Romagna e Comune di Parma e nella mancata anticipazione di detti crediti da parte degli istituti di credito.

Senza contare la crisi che sta investendo l'Italia e che fa sentire i suoi effetti anche su tutto il settore della produzione culturale. Al fine di arrivare a condividere strategie ed azioni, ognuno nel rispetto dei suoi ruoli, ed assicurare la continuità delle attività della Fondazione nonché un ritorno alla normalità nel pagamento delle retribuzioni, le parti si incontreranno dopo il prossimo Consiglio di Amministrazione, previsto per il prossimo 23 luglio, per avviare un confronto partendo dall'analisi della situazione e delle prospettive economiche e finanziarie dell'azienda.

Secondo il segretario generale SLC Cgil Parma, Davide Fellini, “È da valutare positivamente l'impegno della Fondazione a presentare, con la massima trasparenza e chiarezza, già dal prossimo incontro, tutti i dati, anche di bilancio, utili e necessari al confronto. Resterà poi da capire in cosa si concretizzeranno le strategie che la Fondazione intenderà proporre e che effettivo margine di condivisione potrà esserci”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento