Via Solari, atti vandalici contro la sede di Rifondazione Comunista

La segretaria del Prc di Parma Paola Varesi: "Atti che non possono essere sottovalutati, essendo parte e conseguenza del clima di intimidazione, di violenza, di attacco alla democrazia che stiamo vivendo"

Nella nottata di ieri la sede della federazione provinciale del Partito della Rifondazione Comunista è stata nuovamente oggetto di gravi atti vandalici. Sui muri è infatti apparsa la scritta "Vermi infami", mentre alcuni arredi sono stati danneggiati e diversi cassonetti sono stati rovesciati. A scoprire quanto accaduto, un militante del partito che come ogni mattina si recava presso la sede federale di via Solari per aprirla al pubblico. Immediatamente sono stati informati di quanto avvenuto gli uomini del 112 che intorno alle 9.30 sono giunti sul luogo raccogliendo la denuncia ed iniziando le indagini.

"L'atto di vandalismo di questa notte segue ad altri che si sono susseguiti purtroppo numerosi negli ultimi tempi a danno della sede del prc di Parma - afferma la segretaria del Prc di Parma Paola Varesi -  Atti di vandalismo accompagnati da insulti scritti che sottendono una matrice politica, un attacco all'attività di un partito. E' per questo che non devono e non possono essere sottovalutati, essendo parte e conseguenza del clima di intimidazione, di violenza, di attacco alla democrazia che stiamo vivendo"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 ristoranti a Parma: ecco quali sono i locali visitati

  • Le regole dopo il 15 gennaio: ecco quando si potrà andare a trovare parenti e amici

  • Parma in zona arancione: il calendario delle regole nel fine settimana

  • Via al decreto gennaio, restrizioni fino a marzo: vietato uscire dalla regione, solo in due dagli amici

  • Viola il coprifuoco per andare a trovare la fidanzata: giovane multato per 400 euro

  • Parma scongiura la zona rossa

Torna su
ParmaToday è in caricamento