Tragedia sfiorata a Solignano: 18enne e bimbo di 8 anni salvati dall'intossicazione

Gli operatori sanitari hanno trovato i due privi di sensi, distesi a terra all'interno dell'appartamento pieno di fumo: in ospedale anche l'altro figlio di 4 anni e i genitori

Nel frattempo però all'interno dell'appartamento gli altri due figli, di 8 e di 18 anni, hanno rischiato grosso e sono stati salvati solo grazie all'intervento di un condomino, che è andato alla loro porta a bussare più volte, dopo non aver avuto risposta al primo tentativo. L'uomo ha fatto scattare l'allarme ed è stato essenziale l'intervento degli operatori della Croce Verde: i due figli sono stati soccorsi e trasportati d'urgenza al Pronto Soccorso del Maggiore. All'interno dell'appartamento, pieno di fumo. i due erano riversi a terra, colti da malore. Tanta paura e un salvataggio in extremis grazie alla prontezza del vicino e alla professionalità degli operatori sanitari. Tutti i componenti della famiglia sono in osservazione all'Ospedale Maggiore. Sembra che l'intossicazione sia stata causata dai fumi di un braciere. 

Potrebbe interessarti

  • Parma, tappa per BlaBlaBus: si viaggia in tutta Europa

  • Morso del ragno violino: cosa fare

  • Bere alcolici fa male: il vero sballo è dire no

  • Come pulire e igienizzarei bidoni della spazzatura

I più letti della settimana

  • Tragico schianto in moto contro l'ambulanza, il fidanzato muore: 27enne di Parma in prognosi riservata

  • Tragedia a Colorno: ciclista 54enne cade sull'Asolana e muore

  • Paura per due sorelle di 13 e 12 anni, escono di casa e non rientrano per la notte: trovate dalla polizia

  • Incidente in piscina: la 12enne parmigiana è morta

  • Fidenza, consulente finanziaria accusata di irregolarità: blitz della Finanza

  • I banditi assaltano nella notte una villa di Sorbolo, bottino di migliaia di euro: rubate pistole e fucili

Torna su
ParmaToday è in caricamento