menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evasione di Solomon dalla Rems, Pellegrini: "Episodio imprevisto, riprenderà il percorso di cura"

L'Ausl: "Le misure di sicurezza sono state prontamente attivate"

Evasione dalla Rems di Solomon Nyantakyi. Il giovane è stato fermato, dopo qualche ora, alla stazione di Colorno dai carabinieri e riportato in struttura. L'Ausl di Parma commenta l'episodio:: "Si è allontanato stamattina per qualche ora -si legge in una nota- senza l’autorizzazione dei sanitari che lo hanno in cura nella REMS di Mezzani (Pr), la Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza dell’Azienda Usl, dove l’Autorità giudiziaria dall’ottobre scorso aveva disposto fosse ricoverato. Le procedure di sicurezza, operative fin dalla nascita della struttura di Mezzani nel 2015 e condivise da tutte le Istituzioni e Forze dell’ordine coinvolte, sono state prontamente attivate. E’ stato così possibile per le Forze dell’ordine ritrovare il paziente (S.N.) dopo qualche ora di allontanamento non autorizzato, e riconsegnarlo alle cure dei sanitari.

“L’allontanamento è stato un episodio imprevisto, da parte di un ospite della struttura il cui quadro si presenta ad altissima complessità, sia a livello giudiziario che clinico – sostiene il direttore del Dipartimento salute mentale dell’Azienda Usl di Parma, Pietro Pellegrini -. La persona ora dovrà riprendere insieme ai nostri professionisti il suo percorso di cura e riabilitazione che continueremo a seguire con la massima attenzione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Approvato il decreto: coprifuoco alle 22 fino al 1 giugno

  • Sport

    L'ennesima rimonta avvicina il Parma alla Serie B

  • Cronaca

    Covid: 67 nuovi casi e 3 morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento