Solomon trasferito da via Burla al Diagnosi e Cura

Il giovane era tornato a Parma dopo essere stato nel reparto psichiatrico del carcere di Piacenza

Solomon è stato trasferito dal carcere di via Burla, all'interno del quale era rinchiuso da quando aveva fatto ritorno dalla sezione speciale del carcere di Piacenza, al padiglione Braga, al Diagnosi e Cura. Le sue condizioni psichiatriche non permettevano la permanenza all'interno del penitenziario cittadino. Solomon ha confessato il duplice omicidio della madre Patience e della sorella Magdalene: in un interrogatorio ha dichiarato che, uccidendole, le avrebbe liberate dal Diavolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La psicosi della banda armata di spranghe: ma è solo una fake social

  • Si schiantano in auto contro un tir in A1: muoiono una 24enne incinta e il suocero 76enne

  • "Fascista di m... ti prendo a schiaffi": candidata della Lega aggredita e minacciata a Sissa

  • "Rimborsi raddoppiati per gli interventi chirurgici", sequestro di oltre 1 milione di euro alle Piccole Figlie: denunciati direttore e dirigente medico

  • Più di mille giovani a Noceto per un rave in un capannone abbandonato

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

Torna su
ParmaToday è in caricamento