Solomon trasferito da via Burla al Diagnosi e Cura

Il giovane era tornato a Parma dopo essere stato nel reparto psichiatrico del carcere di Piacenza

Solomon è stato trasferito dal carcere di via Burla, all'interno del quale era rinchiuso da quando aveva fatto ritorno dalla sezione speciale del carcere di Piacenza, al padiglione Braga, al Diagnosi e Cura. Le sue condizioni psichiatriche non permettevano la permanenza all'interno del penitenziario cittadino. Solomon ha confessato il duplice omicidio della madre Patience e della sorella Magdalene: in un interrogatorio ha dichiarato che, uccidendole, le avrebbe liberate dal Diavolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento