Solomom trasferito nel reparto psichiatrico del carcere di Piacenza

Il 21enne aveva dichiarato di aver ucciso la madre e la sorellina perché "possedute dal diavolo"

Dopo le dichiarazioni rilasciate davanti alla Pm Paola Dal Monte e al Capo della Mobile Cosimo Romano Solomon è stato trasferito nel reparto psichiatrico dell'Ospedale di Piacenza. Durante l'interrogatorio il 21enne, in carcere per il duplice omicidio della madre Patience e della sorellina Magdalene, aveva parlato per la prima volta della motivazioni del suo gesto, che aveva ammesso i giorni successivi al delitto. "Le ho uccise perché erano possedute dal diavolo" ha detto il 21enne di origine ghanese. "Ora sono più libere" ha aggiunto Solomon. Saranno gli psichiatri a stabilire se il giovane fosse o meno in grado di intendere al momento del duplice omicidio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Bologna: 50enne incinta di sette mesi muore in casa

  • Coronavirus: a Parma sabato e domenica chiusi centri commerciali e supermercati

  • Salsomaggiore: muore il medico termale Ghvont Mrad

  • Coronavirus, l'appello choc di una 26enne: "In 40 metri quadri in 6 con 4 figli: non abbiamo i soldi per fare la spesa"

  • "Chi non è residente deve lasciare l'abitazione": a Parma la truffa del falso avviso del Ministero dell'Interno

  • Coronavirus, Vigili del Fuoco in lutto: muore a 58 anni Giorgio Gardini

Torna su
ParmaToday è in caricamento