menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Soragna: manifestazione contro la mozione che mette al bando il comunismo

Sabato 7 ottobre, a partire dalle ore 15, partiti ed associazioni della sinistra, promuovono una manifestazione a Soragna, una marcia denominata 'Marcia per il Rispetto dei Diritti Costituzionali'

Sabato 7 ottobre, a partire dalle ore 15, partiti ed associazioni della sinistra, promuovono una manifestazione a Soragna, una marcia denominata 'Marcia per il Rispetto dei Diritti Costituzionali' dopo che il Comune di Soragna ha approvato una mozione per la messa al bando dei simboli e del'ideologia comunista. La manifestazione è indetta da Anpi Provinciale di Parma, Anpi di Soragna, Partito della Rifondazione Comunista, Partito Comunista Italiano, Cgil, Arci Sutarco, Soragna Democratica, Libera Soragna, Usb, Anppia, Associazione Italia-Cuba. Aderiscono alla marcia anche l'Anpi sezione provinciale di Reggio Emilia, Comitato in difesa della Costituzione di Parma, il Partito Democratico, A.e.r.. L’Altra Emilia Romagna, Cobas. Comitati di Base, Mdp, Comitato Antifascista e Antimperialista per la memoria storica di Parma, Coro dei Malfattori. Il corteo partirà da Viale Martiri della Libertà, incrocio con via dei Mille. La manifestazione è stata indetta per chiedere il “Mozione per la messa al bando dell’ideologia comunista” presentata dalla Lega Nord e approvata dal Consiglio Comunale con il voto favorevole del Sindaco Salvatore Iaconi Farina e del suo Vicesindaco. "Tutte le forze politiche e democratiche del paese, tutti i cittadini, tutte le associazioni, tutte le organizzazioni sindacali, che non condividono il contenuto di quella mozione sono invitate a partecipare alla manifestazione"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento