rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Soragna

Soragna, vandalismi e furti al palapattinaggio ed in palestra: 23enne e 14enne denunciati

I due giovani sono stati riconosciuti dalle immagini delle telecamere ed hanno confessato

Nella notte tra il 1° ed il 2 maggio si erano lasciati andare ad alcuni atti criminali e danneggiamenti contro stutture pubbliche si Soragna: la Polizia Municipale li ha riconosciuti dalle immagini di videosorveglianza e loro non hanno avuto altro scetla che confessare. Un 23enne ed un 14enne residenti in paese sono finiti nei guai poichè identificati come gli autori di furti e dei danneggiamenti in due strutture: il palapattinaggio intitolato a Giuseppe Avanzani e la palestra intitolata a Corrado Dondi. Senza alcun appartente motivo i due hanno prima danneggiato il telone esterno del palapattinaggio, usato ogni giorno per alcuni allenamenti, poi sono entrati ed hanno cercato di scassinare le macchinette che distribuiscono bevande. Non contenti del primo raid si sono introdotti anche all'interno della palestra dopo aver rotto una piccola finestra: hanno frugato dappertutto riuscendo a trovare solo alcune bevande. Le telecamere di via Mattioli hanno ripreso tutto e per i due è scattata una denuncia: il minorenne è stato segnalato al Tribunale dei Minori di Bologna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soragna, vandalismi e furti al palapattinaggio ed in palestra: 23enne e 14enne denunciati

ParmaToday è in caricamento