menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finge un malore per eludere i controlli: in auto 150 grammi di hashish

Nei pressi del cimitero i Carabinieri hanno notato un'auto sospetta con dentro un pusher 27enne. Il giovane, in manette, ha prima finto di dormire, poi di accusare un malore, ma all'arrivo del 118...

Quando i Carabinieri di Sorbolo sono arrivati nel parcheggio antistante al cimitero lui ha fatto finta prima di dormire, poi ha simulato un malore per eludere i controlli. Ma non è riuscito il tentativo di celare agli uomini dell'Arma il possesso di 30 grammi di hashish. Un 29enne italiano, residente a Sorbolo, è stato fermato ed arrestato per possesso di sostanze stupefacenti. I militari, mentre stavano effettuando un servizio di controllo in zona, hanno notato la presenza di un'auto sospetta nel parcheggio del cimitero e si sono fermati. Il goffo tentativo di nascondere alle forze dell'ordine un buon quantitativo del cosiddetto fumo è andato male perché i Carabinieri che si sono avvicinati all'auto in sosta hanno cercato di chiamarlo prima bussando al vetro, poi attraverso il clacson, ma lui fingeva chiaramente di dormire.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento