menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorbolo: rubano in una cooperativa che si occupa di disabili, tre arrestati

I giovani, di 30, 25 e 20 anni, sono residenti a Casalmaggiore e già noti alle forze dell'ordine. Si sono introdotti nella notte all'interno della ex scuola elementare a Coenzo di Sorbolo. Bloccati dai carabinieri che li seguivano a distanza, sono in attesa del processo.

Arrestati dai carabinieri di Colorno con l'accusa di furto tre giovani di 30, 25 e 20 anni, tutti residenti a Casalmaggiore e con precedenti penali per reati contro il patrimonio. I tre avevano sottratto un Mac Book, un I Pad, degli hard disk e 2000 euro in contanti all'interno della struttura dell'ex scuola elementare di Coenzo di Sorbolo, di proprietà del Comune, ma gestita da una cooperativa che si occupa di inserimento dei disabili nel mondo del lavoro. 

I giovani erano stati notati da una pattuglia dei carabinieri a bordo di un'auto nella nottata tra ieri e oggi. I militari notando un atteggiamento sospetto hanno deciso di seguirli a distanza e nel frattempo hanno chiamato una pattuglia di rinforzo, immaginando che stessero per commettere un furto. Infatti i tre si sono introdotti nella struttura, ma poco dopo esserne usciti sono stati fermati dai militari che hanno rinvenuto la cospicua refurtiva, che è stata restituita alla cooperativa. I giovani, invece sono stati trasportati presso le camere di sicurezza di via delle Fonderie in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Attualità

Scuola Bottego, piano allagato: gli alunni tornano a casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento