rotate-mobile
Cronaca Sorbolo

Sorbolo Mezzani, rompe il vetro della sala civica per rubare: denunciato 35enne

I carabinieri hanno individuato l'uomo grazie ad impronte digitali e tracce ematiche

Un 35enne parmigiano è stato denunciato dai carabinieri per tentato furto per essersi introdotto, nella notte del 16 luglio, all'interno della sala civica del comune di Sorbolo Mezzani. Dopo aver rotto il vetro, infatti, il ladro aveva rovistando in tutto le stanze ed aveva cercato, senza successo, di arrivare al bar.

Il 35enne parmigiano avrebbe lasciato tracce ematiche ed impronte digitali all'interno dell'edificio: dopo alcune indagini i militari sono arrivati al 35enne, che ha alle spalle alcuni precedenti penali.

Gli specialisti della Sezione Operativa della Compagnia di Parma hanno eseguito gli opportuni repertamenti che hanno poi consegnato al Raggruppamento Investigazioni Scientifiche per riuscire ad individuare i colpevoli. 

Gli accertamenti tecnici eseguiti hanno consentito di individuare un profilo genotipico riconducibile inconfutabilmente ad un 35enne parmigiano residente in città: per lui una denuncia per tentato furto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorbolo Mezzani, rompe il vetro della sala civica per rubare: denunciato 35enne

ParmaToday è in caricamento