menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorbolo, falso addetto dell'Inps ruba nella casa di un pensionato: 50enne in manette

Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Sorbolo hanno permesso d'individuare l'autore del reato, 50enne residente a Napoli, successivamente riconosciuto dalla vittima

Nel mese di dicembre scorso a Sorbolo, presso l’abitazione di un pensionato, si era presentato un uomo che, qualificandosi quale incaricato dell’Inps, si era introdotto all’interno dell’abitazione dell’anziano. Dopo aver individuato, grazie ad uno stratagemma, il luogo ove la vittima conservava il denaro il malvivente se ne è impossessato scappando poi a bordo di un’auto. Le indagini dei Carabinieri della Stazione di Sorbolo hanno permesso d’individuare l’autore del reato, 50enne residente a Napoli, successivamente riconosciuto dalla vittima. L’Autorità Giudiziaria di Parma, concordando con le risultanze investigative dei Carabinieri di Sorbolo, ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere immediatamente eseguita dai colleghi della Compagnia di Napoli – Bagnoli che hanno tradotto l’interessato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento