Cronaca Collecchio

Sorpreso con uno scooter rubato a Collecchio: denunciato minorenne

Indagini dei carabinieri. Recuperato il mezzo a due ruote

Alcuni giorni fa una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Collecchio, impegnata in un servizio di controllo del territorio e contrasto alla criminalità predatoria, ha notato, in una via del paese, un ciclomotore Piaggio Liberty parcheggiato su un lato della strada, che presentava il blocchetto della chiave di avviamento forzato. Il particolare non è sfuggito all’occhio esperto dei militari che hanno deciso di svolgere alcuni accertamenti più approfonditi sul mezzo. Le verifiche attraverso le Banche dati delle forze di polizia hanno dato ragione all’intuizione della pattuglia, infatti il ciclomotore risultava rubato a Parma una ventina di giorni prima. I Carabinieri a questo punto si sono spostati in posizione defilata osservando la strada, pronti ad intervenire. Dopo una decina di minuti un ragazzo si è avvicinato al mezzo e, dopo un rapido sguardo nervoso in giro, ha indossato un casco, accingendosi a salire sul veicolo. Ma a questo punto sono intervenuti i Carabinieri che lo hanno immediatamente bloccato. Accompagnato in caserma, è stato identificato in un minore italiano. Dopo le operazioni di legge, il minore è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna poiché ritenuto il presunto responsabile del reato di ricettazione e successivamente affidato al padre. Il ciclomotore invece è stato restituito dai Carabinieri al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con uno scooter rubato a Collecchio: denunciato minorenne
ParmaToday è in caricamento