Sorteggio per i Mondiali di Volley al Farnese: il sindaco accoglie Magri e Graça

Il presidente federale Fipav Carlo Magri e il presidente della Fivb - Federazione internazionale di volleyball, Ary Graça Filho sono stati accolti in municipio da sindaco, vicesindaco e assessore allo sport

In vista del sorteggio per composizione dei gironi della diciassettesima edizione dei Mondiali femminili di pallavolo in programma nel pomeriggio al Teatro Farnese, il sindaco Federico Pizzarotti, il vicesindaco Nicoletta Paci e l’assessore allo sport e politiche giovanili Giovanni Marani hanno accolto in municipio, questa mattina, Carlo Magri presidente della Fipav – Federazione italiana pallavolo e Ary Graça Filho presidente della Federazione internazionale di volleyball. Un incontro cordiale in cui Ary Graça Filho ha espresso il proprio apprezzamento per le bellezze artistiche della città di Parma. “Parma è come un museo a cielo aperto – ha detto il dirigente brasiliano – e mi auguro che la manifestazione in programma oggi al Teatro Farnese rappresenti non solo una buona promozione a livello mondiale della pallavolo, ma anche della città di Parma”.

Un’opinione condivisa dal presidente nazionale Fipav, Carlo Magri, che ha auspicato il consolidamento dei rapporti tra Parma e il Brasile per promuovere il turismo della città ducale anche nel Paese sudamericano. Il dirigente brasiliano ha rivolto un invito al sindaco a fargli visita in Brasile, proprio a Rio de Janeiro dove è sindaco suo nipote quasi coetaneo del sindaco di Parma. Ary Graça Filho si è soffermato sui valori legati allo sport e alla pallavolo quali l’amicizia e la solidarietà e ha parlato del ruolo dello sport in Brasile come mezzo di riscatto per i giovani che vivono nelle favelas. “Lo sport – ha precisato l’assessore Giovanni Marani – rappresenta un’opportunità importante per i giovani e le loro famiglie anche a Parma, dove sono migliaia gli iscritti alla pallavolo in città e provincia. Nei suoi momenti di grande visibilità, come quello in programma al Teatro Farnese, rappresenta certamente una vetrina importante per la città”. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Federico Pizzarotti, che ha sottolineato come “sport e turismo rappresentino due aspetti importanti che il Comune intende promuovere anche attraverso nuove opportunità”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento