menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Movida e sospensiva, il Tar: "Orari del regolamento comunale validi"

"Regolamento comunale valido e applicabile quasi per intero", il Tar conferma le ragioni del Comune in attesa di un pronunciamento sull'istanza di sospensiva avanzata da alcuni esercenti di via D'Azeglio

Con un’ordinanza depositata questa mattina il Tar di Parma si è pronunciato in merito all’istanza di sospensiva avanzata da alcuni esercenti del comparto di via D’Azeglio che chiedevano l’annullamento di tutti gli atti relativi al regolamento della movida, approvato di recente dal Consiglio comunale. Pur in attesa del pronunciamento di merito previsto per il febbraio prossimo, il Tribunale amministrativo ha confermato le ragioni del Comune di Parma, si legge in una nota stampa del Comune, ritenendo il regolamento stesso valido e applicabile quasi per intero, con una sola eccezione, riferita al fatto che i titolari avrebbero dovuto rispondere per il comportamento dei clienti nel raggio di 10 metri dal locale o area in concessione. In  particolare viene confermata la validità degli orari decisi dal provvedimento del Comune.

Infatti, con l’Ordinanza di sospensione n.84/2014  il Tar ha accolto il ricorso degli esercenti di Via D’Azeglio limitatamente “alla previsione di anomale forme di responsabilizzazione degli esercenti in relazione alla permanenza ed al contegno tenuto dalla clientela stazionante sulla sede stradale in prossimità (10metri) dei locali o dalle eventuali aree oggetto di concessione che sembrerebbero integrare una vera e propria delega di funzioni di polizia locale”. Su questo particolare aspetto, peraltro, il Comune aveva già provveduto ad adeguare le regole dopo un primo pronunciamento urgente dello stesso Tribunale. Infine il TAR ha disposto la compensazione delle spese legali fra le parti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento