rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Sotto il ponte niente illuminazione né pista ciclabile

I lettori di ParmaToday.it: "Non ci sentiamo sicuri"

"Il ponte della ferrovia non è illuminato ed è senza pista ciclabile". La segnalazione di un tifoso - per chi non lo sapesse - mette al corrente che la zona di Via Europa che delimita la ferrovia è a rischio per coloro che la percorrono in bicicletta. L'asfalto carente, le buche e la mancata illuminazione mettono in pericolo sia 'ciclisti' che pedoni, accolto anche da uno scarico dell'acqua proveniente dal ponte sovrastante il cui scolo va a colpire i passanti. Abbiamo chiesto ai cittadini che si servono di quella zona di passaggio cosa bisognerebbe fare per renderla più sicura. "Mah, guardi, questa zona è poco illuminata, se metti dei lampioni allontani anche qualche spacciatore". Dice un passante, che si incrocia con un altro e commenta: "Non è solo questione di spaccio. Vede la strada? Sta cadendo a pezzi". Una giovane mamma che spinge un passeggino fa sapere che "nel pomeriggio qua si ritrovano un sacco di brutti ceffi. Non so cosa facciano ma potete immaginare". La periferia diventa sempre più zona marginale lasciata e abbandonata a se stessa. "Non c'è la pista ciclabile, da dove passiamo? Le luci? Finiremo per ammazzarci".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sotto il ponte niente illuminazione né pista ciclabile

ParmaToday è in caricamento