menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sovescio, sabato presidio all'Ospedale Vecchio: "Blocco immediato degli sfratti"

Sabato pomeriggio è stato convocato il primo presidio promosso dalla nuova occupazione: alle ore 16 l'appuntamento è sotto i portici dell'Ospedale Vecchio: ci sarà musica, vin brulè e alcune mostre fotografiche

Sabato 16 novembre gli attivisti del collettivo Sovescio sono entrati, insieme ad alcune famiglie e single, all'interno di un grosso stabile abbandonato all'angolo tra via Bixio e Borgo San Giuseppe a Parma. Dopo essere stati sgomberati in giugno dall'ex scuola elementare di Marore gli attivisti hanno dato vita alla seconda puntata del Sovescio. Un gruppo di giovani che, già nella scuola di Marore, aveva portato avanti alcuni progetti, dagli orti sociali alla creazione di un piccola palestra popolare. Dopo cinque mesi hanno scelto di occupare uno stabile: qui hanno trovato alloggio alcune famiglie ed alcuni single. Sabato pomeriggio è stato convocato il primo presidio promosso dalla nuova occupazione: alle ore 16 l'appuntamento è sotto i portici dell'Ospedale Vecchio: ci sarà musica, vin brulè e alcune mostre fotografiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

  • Attualità

    Mercateinfiera rinnova l'appuntamento ad ottobre 2021

  • Cronaca

    Il Giro d'Italia passa da Parma

  • Attualità

    Meteo: ecco che tempo farà nel week end del 1° Maggio

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento