rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Spacca a sassate le vetrine di due negozi: denunciato 32enne marocchino

I due episodi in via Maestri e in via Trento

Ha distrutto a sassate le vetrine di due negozi in due giorni, prima in via Maestri e poi in via Trento a Parma. Un 32enne marocchino è stato identificato e denunciato dai carabinieri che, al termine di alcune indagini, sono riusciti a risalire all'autore dei due tentativi di spaccata, avvenuti il 16 e il 18 febbraio. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, infatti, l'uomo avrebbe agito nella notte. Il primo episodio si è verificato in via Maestri a Parma: il 32enne, con il volto coperto, ha tentato di infrangere la vetrina di un ristorante con un oggetto contundente.

L'uomo è scappato quando è scappato l'allarme: i danni provocati ammontano a circa 2 mila euro. Due giorni dopo, sempre di notte, il 32enne ha spaccato la vetrina di un negozio da parrucchieri in via Trento ed è riuscito a rubare il registratore di cassa. I carabinieri, grazie anche alle immagini delle telecamere, sono riusciti a risalire all'identità del ladro che in entrambi i casi ha agito utilizzando un mattone e con il volto coperto. 

Il 32enne marocchino è stato visto e bloccato in via Villa Sant'Angelo: al momento del controllo indossava ancora i vestiti delle “spaccate”, così come documentato dalla videosorveglianza. Per lui è scattata una denuncia per furto e danneggiamento. Inoltre è emerso che da dicembre 2021 l'uomo è sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata per un anno in quanto ritenuto colpevole di oltre 15 furti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacca a sassate le vetrine di due negozi: denunciato 32enne marocchino

ParmaToday è in caricamento