menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccia eroina e hashish in via Verdi: 33enne inseguito, bloccato ed arrestato

Il pusher è scappato alla vista dei carabinieri: ne è nato un inseguimento lungo via Bodoni. In tasca aveva 40 grammi di hashish e 18 di eroina

Era in stada, all'incrocio tra via Albertelli e via Verdi e stava vendendo droga, in particolare una dose di hashish, ad un giovane. Il pusher è stato sorpreso dai carabinieri di Parma che, proprio in quel momento, sono giunti in zona, mentre stavano effettuando alcuni controlli finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Alla vista dei militari lo spacciatore è scappato: ne è nato un inseguimento lungo via Bodoni, che ha coinvolto anche le pattuglie della polizia di stato. Il pusher è stato bloccato dopo pochi minuti e perquisito: aveva addosso un tavoletta di hashish da 40 grammi e 17 dosi di eroina, corrispondenti a 18 grammi, già pronti per essere spacciati in strada. Il 33enne è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio: aveva ben 4 alias. I controlli effettuati nel corso della giornata hanno portato al ritrovamento di 20 grammi di marijuana nelle siepi di viale dei Mille e di altri 60 grammi a fianco del monumento a Verdi in piazzale della Pace. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 176 casi e un decesso

  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento