Spacciano pasticche di cocaina in via Bixio: in manette un 25enne e un 27enne

I due pusher sono in via Burla: il più giovane, colto in flagranza, ha cercato di resistere all'arresto ma è stato bloccato

Nella notte tra il 29 ed il 30 marzo i carabinieri di Parma hanno arrestato, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, due giovani pusher di 25 e 27 anni, le cui iniziali sono E.G. e O.P. I militari, mentre effettuavano alcuni controlli in Oltretorrente, hanno assistito in diretta alla cessione da parte del 25enne ad un giovane cliente di 28 anni di mezzo grammo di cocaina. I militari hanno cercato di bloccare il giovane pusher, che ha opposto resistenza ed ha cercato di scappare. La perquisizione domiciliare nella casa del giovane ha portato all'arresto di un 27enne che, quando i carabinieri sono entrati, stava cercando di disfarsi di 40 grammi di cocaina in bagno. Anche per lui sono scattate le manette. La cocaina sequestrata era in pasticche: una novità per il mercato parmigiano della droga. I due sono stati trasferiti nel carcere di via Burla in attesa del processo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina una donna in piazzale Pablo: 19enne gambiano lo insegue e lo fa arrestare

  • Coltellate sul Frecciarossa, sotto choc il parmigiano che ha difeso la donna: " Usata una cinta per fermare l'emorragia"

  • C'è un'altra Parma sotto terra

  • "L'ho sentita urlare e sono intervenuto. Così ho fermato lo scippatore"

  • Truffa del Postamat, la maxi indagine riguarda anche Parma

  • Chiamavano i clienti per offrirgli la droga: arrestati tre pusher

Torna su
ParmaToday è in caricamento