Colorno, arrestato pusher nigeriano 37enne: sequestrato mezzo chilo di marijuana

Nel vano motore della sua auto era occultata marjuana per un totale di 287 grammi. Nella sua casa del quartiere Crocetta, dove viveva con la moglie, trovati altri 300 grammi di erba

E’ finita questa mattina con una condanna esemplare inflitta dal Tribunale di Parma, la carriera di spacciatore di un nigeriano residente a Parma, arrestato ieri dai carabinieri di Colorno nel corso di un servizio di controllo del territorio.
 
Il fatto è avvenuto intorno alle ore 17.00  quando i militari dell’Arma in servizio di pattuglia hanno imposto l’alt ad un’automobile alla cui guida si trovava O.A. nigeriano, 37 anni appena compiuti. L’uomo è sembrato nervoso ai carabinieri a tal punto da suggerire loro di effettuare una perquisizione del veicolo che ha consentito di  scoprire che nel vano motore era occultata marjuana per un totale di 287 grammi. La successiva perquisizione domiciliare – l’uomo, incensurato, disoccupato, abita con la moglie in un appartamento di un palazzo del quartiere Crocetta, ha consentito di rinvenire in casa ulteriori 300 grammi della stessa sostanza stupefacente ed 80 semi di cannabis indica.

O.A. dichiarato in arresto in flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti ed anche per guida senza patente – l’automobile era intestata alla moglie convivente, incensurata, operaia -  trattenuto in camera di sicurezza, questa stessa mattina è comparso di fronte al Giudice per il rito direttissimo al termine del quale è stato condannato a 2 anni ed 8 mesi di reclusione e € 12000/00 di multa, senza il beneficio della sospensione condizionale, per il delitto di cui all’art. 73 del T.U. in materia di stupefacenti ed inoltre al pagamento di un’ammenda di € 2000/00 per il reato di guida senza patente. Al termine dell’udienza, il condannato è stato immediatamente trasferito al carcere di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento