menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava droga davanti alle scuole: arrestato pusher ventenne

Il giovane marocchino si era reso responsabile di furti e rapine

I Carabinieri della Stazione di Medesano hanno rintracciato ed arrestato un ventenne marocchino destinatario di una misura cautelare in carcere disposta dalla Corte d’Appello di Bologna. Il giovane, come emerso dalle indagini svolte dei Carabinieri della Compagnia di Parma, tra l'estate del 2018 e giugno 2019, si è reso responsabile di vari reati, tra cui spaccio di sostanza stupefacente nelle vicinanze di istituti scolastici, alcuni furti in negozi di abbigliamento nel centro di Parma e di una rapina ai danni di un privato cittadino a bordo di un autobus della linea urbana. Inoltre, nel corso della permanenza presso la comunità, dove è stato trovato, ha più volte trasgredito alle prescrizioni dei giudici, che pertanto hanno deciso di sostituire la misura con quella della custodia in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento