menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di droga, zone 'calde' setacciate da polizia e carabinieri: denunce e arresti

I controlli sono iniziati ieri alle 17 e sono terminati nelle prime ore della notte: in manette un marocchino trovato con 160 grammi di hashish, denunciato un italiano 45enne con 60 grammi di marijuana

Nella giornata di ieri, a partire dal pomeriggio e fino alle prime ore della sera, si sono svolti alcuni controlli nelle zone calde della città, in particolare nell'area centrale, tra Piazzale della Pace, la zona della stazione, viale Mentana. Nel corso dell'operazione, che ha visto impegnati sia poliziotti che carabinieri, è stato arrestato un cittadino tunisino di 33 anni, che è stato trovato, nella zona della Pilotta, con 160 grammi di hashish, già suddivisi in ovuli, pronti per essere spacciati ai consumatori.

Per lui sono scattate le manette per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il pusher è domiciliato a Parma e ha alle spalle diversi precedenti: ora si trova agli arresti domiciliari. Nel corso dei controlli sono stati anche segnalati 6 persone come consumatori in Prefettura: di età compresa tra i 19 e i 45 anni sono stati fermati con piccoli quantitativi di marijuna, sempre nella zona di piazzale della Pace. Un uomo italiano di 45 anni è stato fermato e denunciato: aveva con sè 60 grammi di marijuana. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento