menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciava ecstasy e ketamina davanti al Mu: arrestato 24enne, nascondeva la droga in casa del nonno

Il giovane, residente a Fornovo, è stato bloccato dai carabinieri

Lo hanno bloccato proprio nel parcheggio di fronte al locale Mu in via del Taglio a Parma. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile sono intervenuti nella nottata tra domenica 25 febbraio e lunedì 26 febbraio ed hanno colto un giovane di 24 anni, residente a Fornovo, mentre si trovava davanti al circolo Arci, precisamente nel parcheggio di fronte, con un borsello contenente diversi tipi di sostanze stupefacenti. Alla vista della pattuglia il giovane, che fa l'operaio e non ha precedenti penali, ha cercato di disfarsi della droga, lanciando il borsello nel quale era contenuta, a terra. I militari però hanno assistito alla scena ed hanno bloccato il 24enne, per effettuare un controllo. Nel borsello, appena lanciato, c'erano 5,6 grammi di hashish, 3.7 grammi di ecstasy, un grammo di ketamina e altre droge sintetiche. La perquisizione a casa del nonno del giovane, dove il 24enne vive abitualemente, ha portato al ritrovamento di altre sostanze stupefacenti. Il givoane è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento