Cronaca

Pilotta, a 17 anni spaccia eroina e Lsd: fermato al parco Ducale

I carabinieri, insieme ai militari dell'Esercito hanno preparato un vero e proprio blitz all'interno del parco. Il minorenne è stato accompagnato in una comunità per minori di Bologna. Condannato il complice marocchino

A 17 anni spacciava eroina e francobolli Lsd 'strong'. Tutto in piazzale della Pace. Almeno è qui che i carabinieri della stazione di Parma, insieme ai militari dell'esercito, hanno fermato il minorenne appena dopo aver venduto una dose ad un probabile cliente. Il ragazzo parmigiano, che è stato trovato in possesso di un grammo di eroina e di 3 francobolli di Lsd, è accompagnato presso il centro di accoglienza per minori di Bologna mentre per il suo complice, un 25enne marocchino, sono scattate le manette. Ma il processo per direttissima ha stabilito la condanna ad un anno e la sospensione condizionale della pena.


I carabinieri hanno fermato i due all'interno del parco Ducale dopo aver chiuso tutte le uscite e preparato un vero e proprio blitz. Anche a Parma il consumo di eroina è in aumento e i pusher, piccoli spacciatori alla base della catena dello spaccio, sono sempre più giovani. Così può succedere che un 17enne, con alle spalle alcuni precedenti legati alla droga, venga trovato 'in compagnia' di droghe pesanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilotta, a 17 anni spaccia eroina e Lsd: fermato al parco Ducale

ParmaToday è in caricamento