menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendevano 'erba' al Parco Ducale, arrestati 2 nigeriani: in tasca biglietti promozionali

I due giovani nigeriani senza documenti di 23 e di 21 anni sono stati condannati ad un anno e 4 mesi: avevano addosso 62 grammi di marjiuana, 4 cellulari utilizzati e 10 euro frutto dell'attività di spaccio

I carabinieri sono entrati nel parco Ducale per controllare due persone sospette e, dopo averli sorpresi in flagranza di reato, li hanno arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di due giovani nigeriani senza documenti di 23 e di 21 anni, E.E e O.F. che avevano addosso 62 grammi di marjiuana in 10 involucri termosaldati, 4 cellulari utilizzati per ricevere gli 'ordini' dai clienti e 10 euro frutto dell'attività di spaccio. La somma esigua trovata il loro possesso conferma che i due erano piccoli se non piccolissimi spacciatori


I due si erano nascosti dietro ad una siepe per organizzare probabilmente un giro di spaccio. I militari hanno trovato e sequestrato anche alcuni bigliettini promozionali che riportavano il numero di telefono di uno dei cellulari sequestrati. Sono stati processati per direttissima, dopo aver trascorso alcune ore presso le camere di sicurezza dei carabinieri. Entrambi sono stati condannati ad un anno e 4 mesi di reclusione con una multa di 3 mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento