menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Maria Luigia, spacciava agli studenti minorenni all'uscita da scuola: 19enne arrestato

Il giovane, che nascondeva nell'armadio della cameretta 250 grammi di droga e 3.500 euro in contanti, è stato sorpreso a spacciare 0,5 grammi di hashish ad un 17enne per 5 euro con lo 'sconto' per gli studenti, i suoi clienti principali

Spacciava agli studenti che uscivano dalle scuole su viale Maria Luigia, la via dei licei dove ogni giorno si concentrano tantissimi studenti e studentesse giovanissimi. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Parma sono riusciti ad arrestare un 19enne, incensurato, sorpreso a cedere droga ad un ragazzo di 17 anni. I militari hanno fermato il giovane, le cui iniziali sono L.G., mentre cedeva una dose di 0.5 grammi di hashis a soli cinque euro. Un prezzo sotto quelli di mercato, abbordabile, probabilmente una sorta di sconto per gli studenti. La perquisizione è stata estesa all'abitazione del giovane operaio, che vive con i genitori. Nell'armadio della sua cameretta sono stati trovati 250 grammi di sostanza stupefacente, tra hashish e marijuana, e 3.500 euro, probabile frutto dell'attività di spaccio: il giovane è stato arrestato per detenzione e spaccio di droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento