Viale Toschi, spacciavano droga a un 44enne parmigiano. Arrestati tre ragazzi

Non è bastato confondersi con i ragazzi che in quel momento stavano uscendo da scuola e sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri che già da qualche tempo erano sulle loro tracce. Così tre ragazzi incensurati di 24, 19 e 20 anni sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti.

Non è bastato confondersi con i ragazzi che in quel momento stavano uscendo da scuola e sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri che già da qualche tempo erano sulle loro tracce. Così tre ragazzi incensurati di 24, 19 e 20 anni sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti lo scorso mercoledì 17 aprile, lungo viale Toschi. I tre giovani - U.A. di origine rumena, C.A.V. connazionale e C.A. moldavo - al momento del fermo avevano appena venduto 5 euro di hashish al loro cliente, un 44enne parmigiano pregiudicato.

Il loro modus operandi era abbastanza semplice: il 24enne rumeno faceva da palo mentre il suo connazionale spacciava la droga, il terzo - il 20enne moldavo - manteneva le dosi fino allo scambio. Ed è stato proprio in quel momento che i militari in borghese li hanno fermati. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti in tutto 33 grammi di erba, che il ragazzo nascondeva in tasca e negli slip.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oggi la convalida dell'arresto per  C.A. e C.A.V., che ora sono ai domiciliari. E' stato rilasciato, invece, U.A. Per loro l'aggravante del reato è costituita dal fatto che spacciavano droga nei pressi di un istituto scolastico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento