Spara con la carabina in strada, in casa un arsenale e la festa 'illegale': insegnante denunciato

I poliziotti sono entrati con fatica all'interno dell'abitazione ed hanno identificato le persone presenti: oltre al proprietario anche quattro amici

E' sceso in strada e ha iniziato a sparare con la propria carabina. Non è una storia da film, ma la scena alla quale si sono trovati di fronte gli agenti delle Volanti che - a seguito di una segnalazione - si sono imbattuti in un uomo che la sera del 19 aprile aveva organizzato una festa a casa sua, chiamando altri quattro amici.  Questi, assieme al protagonista della storia di ordinaria follia, hanno invalidato le normative emergenziali per il contenimento dell'epidemia e hanno deciso di trascorrere una serata 'come ai vecchi tempi'. Attraverso la perquisizione domiciliare le forze dell'Ordine hanno trovato 14 grammi di marijuana oltre che una pistola 7,65, due carabine, una calibro 22, una calibro 4,5, 18 cartucce e quasi 2000 pallini (1892) di piombo. Il tutto detenuto illegalmente. 

Ma procediamo con ordine. Dopo la segnalazione, le volanti si sono portate sul posto per verificare e controllare la situazione. Gli agenti, al momento del controllo, hanno trovato subito l'ostacolo del protagonista che ha mostrato dall'inizio un atteggiamento poco collaborativo. Ci è voluto il sostegno dei rinforzi perché a un certo punto l'insegnante travestito da pistolero ha cominciato a strattonare gli agenti stringendoli con forza verso la porta di ingresso.

L'uomo ha negato di essere sceso in strada e aver esploso colpi in aria, ma dopo la perquisizione e il ritrovamento di armi, munizioni e droga (seppur in piccola quantità), ha confessato. Per pura goliardia era sceso in strada e aveva sparato in aria Denunciato per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione abusiva di armi e getto di cose pericolose, oltre alla contestazione amministrativa per possesso di sostanza stupefacente. Multati i quattro amici per aver violato le norme relative alla normativa emergenziale per il contenimento dell'epidemia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento