rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Sparano per allontanare un cercatore di tartufi dal loro campo: denunciata una coppia

L'episodio è avvenuto a Viarolo: il 49enne era entrato in un'area senza recinzioni

Denunciata per minaccia aggravata una coppia, 33enne lei e 34enne lui, che il 28 gennaio scorso hanno esploso dei colpi di pistola in aria per allontanare da un campo incolto un 49enne, cercatore di tartufi con i suoi cani. Il tutto accade a Parma in frazione Viarolo, il pomeriggio del 28 quando l’uomo, in cerca di tartufi in un campo privo di recinzione, sentiva sparare due colpi d’arma da fuoco provenienti da un’abitazione distante cento metri circa scorgendo una donna. La stessa veniva raggiunta da un uomo che, andando incontro alla vittima urlava proprietà privata, al fine di intimorirlo per farlo allontanare.

Immediata la chiamata al 112, da parte del 49enne, e l’intervento della pattuglia di San Pancrazio Parmense che, individuata l’abitazione accedeva nel cortile passando dal campo privo di recinzione ed identifica la coppia. I successi accertamenti hanno consentito di verificare che la coppia è detentrice di due pistole e che il 28 gennaio le hanno portate dal luogo di residenza a Parma, dove possono custodirle, al casolare in Viarolo. Al termine delle verifiche le armi e le relative munizioni, tra cui un proiettile già esploso sono state sequestrate. I due, oltre alla denuncia per minaccia aggravata, sono stati denunciati per porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere in quanto hanno trasporto le pistole dal luogo di residenza al casolare senza la prevista
autorizzazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparano per allontanare un cercatore di tartufi dal loro campo: denunciata una coppia

ParmaToday è in caricamento