menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia Stradale

Polizia Stradale

Spedizione punitiva: da Parma a Viareggio per accoltellare un tunisino

Tre tunisini sono partiti a bordo di un'Audi per regolare i conti con un connazionale. La banda è stata fermata dalla Stradale che ha notato le tracce di sangue. Arrestati per lesioni aggravate

Spedizione punitiva da Parma a Viareggio di tre tunisini venuti in Toscana apposta per 'regolare i conti' con un connazionale, che hanno accoltellato. L'aggressione è avvenuta la notte scorsa in viale dei Tigli dove il tunisino ferito, abitante nella città toscana, è stato trovato dai soccorritori riverso sul selciato con ferite da taglio, per le quali ha poi avuto una prognosi di sette giorni. I tre sono stati arrestati dalla polizia stradale mentre scappavano per tornare a Parma a bordo di un'Audi. Una pattuglia della Polstrada di Viareggio li ha rintracciati nell'area di servizio Versilia. Quando gli agenti hanno notato che erano sporchi di sangue, in base alle informazioni diramate via radio dalla centrale hanno compreso che fossero loro gli autori del ferimento. Così li hanno arrestati per lesioni aggravate. Si indaga sui motivi dell'aggressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

  • Attualità

    Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

  • Cronaca

    Vaccinazioni per gli over 80: lunedì tra disagi e ritardi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento