Cronaca

Sportello dello Sport, Marani: "Base di dati per società e sponsor"

L'assessore ha presentato il progetto per la realizzazione di un punto d'incontro: "Oltre al censimento anagrafico informazioni sull'offerta sportiva e un aiuto per le sponsorizzazioni"

La conferenza stampa di stamattina

Questa mattina l'assessore allo Sport Giovanni Marani ha presentato il progetto per la creazione di uno sportello dello sport. "Con l’iniziativa dello sportello dello sport, già in parte impostato dalla passata amministrazione, l’obiettivo è quello di censire in modo puntuale tutto ciò che riguarda la galassia sportiva di Parma, non limitandosi ad una mera costruzione anagrafica delle società e della loro struttura geografica, ma organizzare una vera e propria base dati integrale per poter essere d’aiuto e di consulenza per i tre attori principali dello sport: il fruitore, il dirigente e lo sponsor".

"Gli obiettivi dello sportello sono chiari e si estendono a molti ambiti della vita sociale e della società. Il primo obiettivo è stimolare l’approccio allo sport. Spesso si abbandona la pratica perché si è delusi nelle aspettative. Oltre al censimento “anagrafico”, dunque, vogliamo fornire informazioni sull’offerta sportiva: al ragazzo che vuole unicamente divertirsi daremo la possibilità di accostarsi a quelle società che sviluppino l’attività in tal senso, e così anche per chi dal divertimento intende passare all’attività agonistica".

"Altrettanto importante è fornire un approccio diverso alle società sportive, o ai dirigenti, per creare un momento formativo sul tema del reperimento delle risorse, che oggigiorno si è dimostrata un’attività con varie problematiche. Per questo il nostro intento è quello di offrire consulenza alle società per aprire loro nuovi orizzonti: se infatti pensiamo allo sport come ad un elemento sociale a 360° gradi, avremo maggiori possibilità di reperire risorse in modo differente dall’ordinario. Penso, ad esempio, a bandi regionali od europei. Costruire, insomma, una dinamica di domanda e offerta con l’obiettivo del reperimento delle risorse".

"Per le aziende e la sponsorizzazione può essere una soluzione individuare le società col giusto target, in sintonia con la propria politica aziendale e con l’immagine che l’azienda vuole dare di se’. Credo che a Parma ci sia molto da lavorare su questo settore. E’ dunque importante offrire consulenza all’imprenditore che intende accostarsi allo sport, permettendogli di visionare una cospicua banca dati in cui potrà trovare settori e società sportive più vicine alla propria politica di marketing aziendale".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportello dello Sport, Marani: "Base di dati per società e sponsor"

ParmaToday è in caricamento