Cronaca

Stalker 36enne esce dal carcere e riprende a molestare una 24enne: arrestato

Nel 2016 era stato condannato per aver stalkerizzato la stessa ragazza, che era stata costretta a cambiare posto di lavoro: il giovane è stato nuovamente arrestato

E' uscito dal carcere, dopo aver scontato la pena a cui era stato condannato per lo stalking nei confronti di una ragazza di 24 anni che viveva vicino a casa sua, ed ha ripreso a molestarla, dopo averla incontrata per caso in centro. Un giovane di 36 anni è stato nuovamente arrestato, dopo che nei suoi confronti è stato emessa un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. La ragazza, che qualche anno fa aveva subito le molestie dello stesso uomo, è tornata a vivere un incubo: appostamenti davanti al luogo di lavoro, continue ed insistenti richieste di incontro, un atteggiamento persecutorio che aveva portato, nel 2016, ad una prima condanna, dopo la denuncia della 24enne, le indagini dei carabinieri ed il processo. Qualche giorno fa l'uomo, uscito dal carcere dopo aver scontato la pena, ha rivisto la ragazza in centro: lei ha cercato, come aveva fatto in passato, di rifugiarsi all'interno di locali pubblici per impedire che quel giovane la infastidisse di nuovo. In alcuni casi è intervenuto anche il datore di lavoro della giovane che, dopo le molestie del suo stalker, era stata costretta a cambiare lavoro: prima era impiegato in una agenzia di scommesse mentre dopo ha trovato lavoro in un supermercato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalker 36enne esce dal carcere e riprende a molestare una 24enne: arrestato

ParmaToday è in caricamento