Entra in casa dell'ex compagna: agente di commercio 51enne agli arresti domiliciari

La loro relazione era finita, per volere della compagna, ma un agente di commercio di 51 anni, residente nella provincia di Piacenza ha messo in atto una serie di comportamenti persecutori nei confronti della ex, che sono culminati con l'ingresso forzato all'interno dell'appartamento della 40enne

Il nuovo Comandante della Squadra Mobile Corrado Empoli

La loro relazione era finita, per volere della compagna, ma un agente di commercio di 51 anni, residente nella provincia di Piacenza ha messo in atto una serie di comportamenti persecutori nei confronti della ex, che sono culminati con l'ingresso forzato all'interno dell'appartamento della 40enne a Parma.

Il 4 luglio la donna, anche lei agente di commercio, è rientrata a casa dopo un'assenza di tre giorni e si è accorta che ignoti si erano introdotti all'interno della sua abitazione e avevano messo tutto a soqquadro, oltre a rubare capi di abbigliamento, bigiotteria, un computer portatile. La finestra della camera da letto era stata forzata ed aperta. Dopo il racconto della donna alla Polizia e i sopralluoghi effettuati dagli agenti della Squadra Mobile di Parma i sospetti sono subito caduti sull'ex compagno: non erano infatti stati rubati oggetti di grande valore e la finalità dell'ingresso in casa era sembrata da subito non quella del furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così è stato chiesto un decreto di perquisizione all'Autorità Giudiziaria: l'operazione è stata messa in atto nell'ufficio del 51enne. In un borsone sono stati trovati tutti gli oggetti rubati in casa della 40enne: per l'uomo è scattata una denuncia per furto ed è stato notificato un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall'ex compagna. Ma il 51enne ha violato i divieti ed ha mandato numerosi messaggi alla donna: il 1° settembre l'uomo è stato sottoposto agli arresti domiliciari presso la sua abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento